Vendere su Amazon Accedi
Questa pagina riguarda la vendita in: Giappone

Parafarmaci e cosmetici

Nota: Tutti i prodotti e le offerte devono essere conformi a tutte le leggi e le normative, nonché alle politiche di Amazon.

Esempi di prodotti idonei alla vendita

I seguenti prodotti provvisti dell'etichettatura necessaria relativa alla Legge sui prodotti farmaceutici e i dispositivi medici(*) e ad altre leggi e normative, ai regolamenti e interpretazioni amministrative ("Leggi") e che non sono soggetti ad altre restrizioni sulla vendita o sulla pubblicità ai sensi delle leggi e di tutte le politiche di Amazon.

  • Parafarmaci
  • Parafarmaci designati
  • Parafarmaci per prevenzione o disinfezione
  • Parafarmaci per uso veterinario
  • Cosmetici

(*) Legge giapponese per garantire la qualità, l'efficacia e la sicurezza dei prodotti farmaceutici, dei dispositivi medici, dei prodotti rigenerativi e per la terapia cellulare, dei prodotti per la terapia genica e dei prodotti cosmetici (Legge sui prodotti farmaceutici e i dispositivi medici - legge n. 145 del 1960 e successive modificazioni)

Per quanto riguarda l'etichettatura obbligatoria per parafarmaci e cosmetici, consulta il seguente link e le Leggi:

Istituto metropolitano di Tokyo della salute pubblica: Etichettatura obbligatoria per i parafarmaci (in giapponese)

http://www.tokyo-eiken.go.jp/k_yakuji/i-kanshi/bugaihin/b-hyouji/

Istituto metropolitano di Tokyo della salute pubblica: Etichettatura obbligatoria per i cosmetici (in giapponese)

http://www.tokyo-eiken.go.jp/k_yakuji/i-kanshi/cosme/c_label/

Articoli 59 e 61: Legge sulla qualità, l'efficacia e la sicurezza dei prodotti inclusi i prodotti farmaceutici e i dispositivi medici: (giapponese/inglese)

http://www.japaneselawtranslation.go.jp/law/detail_main?re=&vm=&id=3213#ja_ch9sc3at1

http://www.japaneselawtranslation.go.jp/law/detail_main?re=02&vm=03&id=3213#ja_ch9sc4at1

Articoli 218, 220-2 e 221-2: Regolamento per l'applicazione della legge sulla qualità, l'efficacia e la sicurezza dei prodotti inclusi i prodotti farmaceutici e i dispositivi medici (in giapponese/inglese)

http://www.japaneselawtranslation.go.jp/law/detail_main?re=02&vm=03&id=3215#ja_ch7at24

http://www.japaneselawtranslation.go.jp/law/detail_main?re=&vm=&id=3215#ja_ch7at31

http://www.japaneselawtranslation.go.jp/law/detail_main?re=02&vm=03&id=3215#ja_ch7at34

Esempi di offerte vietate

  • Parafarmaci o cosmetici non approvati
    • Prodotti che contengono ingredienti utilizzati per parafarmaci o cosmetici o pubblicizzano efficacia e che pertanto rientrano nella definizione di parafarmaci o cosmetici ai sensi della Legge sui prodotti farmaceutici e i dispositivi medici, ma che non hanno mai ottenuto l'approvazione necessaria o inviato la notifica necessaria, ecc.
    • Altri parafarmaci o cosmetici la cui vendita o pubblicità non è consentita in Giappone
  • Riconfezionamento di prodotti

    È vietato rimuovere i prodotti pronti dai contenitori o dalle confezioni originali per riconfezionarli in più scatole per la vendita

  • Prodotti importati non autorizzati

    È vietato spedire prodotti importati a un acquirente o adottare metodi simili per la pubblicazione di prodotti (un venditore che non ha una licenza di marketing per parafarmaci (quando vende prodotti parafarmaceutici) o una licenza di marketing per cosmetici (quando vende cosmetici) in Giappone riceve ordini e un altro venditore al di fuori del Giappone spedisce i prodotti a un acquirente). Per maggiori informazioni, consulta il link seguente (in giapponese):

    https://www.mhlw.go.jp/kinkyu/diet/tuuchi/0828-4.html

  • Prodotti della categoria Bellezza vietati da Amazon.co.jp (in giapponese):

    https://images-na.ssl-images-amazon.com/images/G/09/rainier/help/NoParallelImportBrands_jp_beauty.xlsx

  • Prodotti destinati a falsare un test antidroga, come additivi dell'urina e urina sintetica.
  • Prodotti adulterati, marchiati o etichettati in modo errato.
  • Prodotti che sono stati oggetto di un precedente intervento normativo negli Stati Uniti, per esempio:
    • lettere di avvertimento, avvisi di sicurezza o ritiri dal commercio da parte della Food and Drug Administration;
    • classificazione di emergenza della Drug Enforcement Administration (DEA);
    • ordini o direttive della Federal Trade Commission (FTC);
  • Prodotti non approvati per la pubblicità, l'uso o la vendita da parte del Ministero della salute, del lavoro e del benessere o di qualsiasi altro ente normativo.
  • Prodotti che contengono ingredienti che secondo il Ministero della salute, del lavoro e del benessere o altri enti normativi presentano un'indicazione terapeutica irragionevole o che per altri motivi non sono sicuri.

    Per quanto riguarda le normative sulla pubblicità dei parafarmaci o dei cosmetici, consulta il seguente link (in giapponese), nonché le leggi e le normative pertinenti:

    Dipartimento metropolitano di Tokyo per il benessere sociale e la salute pubblica: Standard per la corretta pubblicità dei prodotti farmaceutici

    http://www.fukushihoken.metro.tokyo.jp/kenkou/iyaku/sonota/koukoku/index.html

    Dipartimento metropolitano di Tokyo per il benessere sociale e la salute pubblica: Materiale pubblicitario di seminario per farmaci, parafarmaci, cosmetici e integratori alimentari

    https://www.fukushihoken.metro.tokyo.lg.jp/kenkou/iyaku/sonota/koukoku/siryou.html

  • Prodotti che contengono sostanze controllate che non possono essere pubblicizzate o vendute ai sensi delle leggi o delle normative.
  • Prodotti per i quali la data di scadenza o la data di conservazione minima è stata superata.
  • Prodotti aperti o usati.
  • Prodotti non sigillati nella confezione originale del produttore.
  • Prodotti privi di una parte o di tutta la confezione originale del produttore, per esempio venduti senza scatola esterna.
  • Prodotti "campione", "non destinati alla vendita" o "non destinati alla vendita al dettaglio" e prodotti etichettati come "campione", "non destinato alla vendita" o "non destinato alla vendita al dettaglio".
  • Prodotti privi di una parte o di tutta l'etichettatura richiesta per legge, per esempio il cui numero di serie obbligatorio sulla confezione originale del produttore risulta oscurato e illeggibile. Prodotti per i mercati esteri sui quali non siano apposte tutte le etichette in giapponese richieste dalla legge.
  • Prodotti che sono stati oggetto di ritiri, avvertenze o avvisi di sicurezza.
  • Prodotti soggetti all'applicazione di misure penali, decreti ingiuntivi o sequestri.
  • Prodotti contenenti cannabidiolo (CBD)
  • Altri prodotti che Amazon non consente di vendere.

Pagine di aiuto di Amazon correlate

  • Prodotti soggetti a restrizioni: Medicinali
  • Prodotti soggetti a restrizioni: Integratori alimentari
Accedi per utilizzare lo strumento e ottenere assistenza personalizzata (compatibile solo con browser per computer). Accedi


Raggiungi milioni di clienti

Inizia a vendere su Amazon


© 1999-2021, Amazon.com, Inc. or its affiliates